Marcella Bella – Metà amore metà dolore

Written by on 28 settembre 2017

META’ AMORE META’ DOLORE (Etichetta Beyond, Distribuzione Artist First) è il nuovo album di MARCELLA BELLA prodotto da Mario Biondi. Sarà nei negozi, negli store digitali e sulle principali piattaforme di streaming da venerdì 29 settembre 2017, con 10 brani tra cui un sorprendente duetto.

Con META’ AMORE META’ DOLORE Marcella si lascia trasportare con curiosità e naturalezza verso nuove sonorità, svelando ogni sfumatura della sua voce eclettica. Le canzoni scritte per lei da Mario Biondi, Mogol, Max Greco, Stefano Pieroni e dai fratelli Gianni, Rosario e Antonio Bella, le infondono nuova linfa e danno vita a un inedito codice interpretativo da lei stessa definito ‘soul-pop’.

Con un’immagine ispirata alle star internazionali della disco music, fatta di acconciature vaporose e abiti luccicanti, anche questa volta Marcella afferma la sua identità iconica e conquista i fan, abituati a continue sorprese, curiose metamorfosi, look inaspettati.

Artista dal forte temperamento, fin da quel Festival di Sanremo del 1972 che vinse con Montagne Verdi, Marcella ha alternato negli anni palcoscenico e vita privata. Si è assentata dalle scene per dedicarsi alla famiglia per poi tornare nell’abbraccio del pubblico sempre pronto ad applaudirla.

Sono passati dieci anni dalla partecipazione al Festival di Sanremo con Forever per sempre in coppia con Gianni Bella e cinque dall’album dedicato alla musica e alle atmosfere di Cuba interpretato da Marcella con il consueto spirito giocoso.

È l’occasione per dar vita a un nuovo sodalizio: quello con Mario Biondi, che genera un progetto raffinato e prezioso. Nasce così META’ AMORE META’ DOLORE, album che racchiude sette brani inediti, una cover e due remix.

Tra le nuove canzoni c’è il duetto che dà il titolo all’album e accomuna, per la prima volta, la voce di Marcella Bella a quella di Mario Biondi.

Dopo l’uscita estiva di NON MI BASTI PIU’ – primo singolo estratto – META’ AMORE META’ DOLORE è il nuovo brano in promozione. La musica è di Rosario Bella e Gianni Bella, il testo è di Mogol, l’arrangiamento di Mario Biondi e Max Greco.

TRACKLIST:
Non mi basti più

Musica Mario Biondi \ Max Greco
Testo Mario Biondi
Arrangiamento: Mario Biondi e Max Greco
Batteria: Alessandro Lugli, Basso: Max Greco, Piano e synt: Max Greco, Sax: Marco Scipione, Tromba: Luigi Giotto Napolitano, Trombone: Enrico Belinski Allavena, Chitarra: Michele Bianchi. Mixato da Antonio Nappo presso studio Q.

È il primo singolo estratto dall’album. Dirompente e vitale, contiene un messaggio destinato alle donne, un invito a scegliere rapporti appaganti e a rifuggire da storie imperfette. La mia voce si sprigiona e raggiunge note acute nel ‘sai-sai-sai’ che ha dato origine all’ormai celebre definizione di ‘soul-pop’.

Lovin’you
Musica Max Greco \ Mario Biondi
Testo Mario Biondi
Arrangiamento: Mario Biondi e Max Greco
Batteria: Alessandro Lugli, Piano e synt: Max Greco, Basso: Max Greco, Chitarre: Michele Bianchi, Sax: Marco Scipione, Tromba: Luigi Giotto Napolitano, Trombone: Enrico Belinski Allavena. Mixato da Antonio Nappo presso studio Q.

Un brano coinvolgente, che fa volare, fa ballare. Al di là del tempo e dello spazio, sembra arrivato direttamente dalle atmosfere della più nobile discomusic internazionale.

Il miracolo dell’amore
Musica Rosario Bella
Testo Mogol
Arrangiamento Mario Biondi e Max Greco
Programmazione drum: Max Greco, Basso synt: Max Greco, Basso elettrico: Andrea Lombardini, Piano e Synt: Max Greco. Registrato presso Nuova Gente. Mixato da Antonio Nappo presso studio Q.

La grande melodia firmata “Bella” torna in questa canzone grazie alla musica di Rosario. Unita alle parole del grande Mogol, regala infinite emozioni.

Dimmi dove vai
Musica Max Greco \ Mario Biondi
Testo Mario Biondi
Arrangiamento: Mario Biondi e Max Greco, Programmazione Drum: Max Greco, Basso synt: Max Greco, Piano e synt: Max Greco, Chitarra acustica: Michele Bianchi. Mixato da Antonio Nappo presso studio Q.

È una canzone intensa, che rivela il mio cambiamento di stile. La musica di Max Greco dà una nuova inconsueta energia alla mia interpretazione e mi porta verso territori inusuali.

Metà amore, metà dolore
Musica Rosario Bella \ Gianni Bella
Testo Mogol
Arrangiamento: Mario Biondi e Max Greco, Programmazione drum: Max Greco, Basso: Max Laganà, Piano e synt: Max Greco. Mixato da Antonio Nappo presso studio Q.

Il pezzo che amo di più! Musica, testo, arrangiamento, la combinazione delle nostre voci, un mix perfetto ed esplosivo. Fantastica!

Passione e musica
Musica Rosario Bella \ Gianni Bella
Testo Stefano Pieroni
Arrangiamento: Mario Biondi e Max Greco, Batteria: Alessandro Lugli, Piano e synt: Max Greco, Basso: Max Greco, Chitarra elettrica: Michele Bianchi. Mixato da Domenico Vigliotti presso Nuova Gente

Le parole di Stefano Pieroni, scritte sulla musica scritta a quattro mani da Gianni e Rosario Bella, danno vita a una canzone emozionante, che racconta la profondità del rapporto che mi lega alla mia ‘metà’ artistica (e non solo). Il canto tradisce la commozione e il brano è così perfettamente ispirato da far intuire il controcanto di Gianni.

Ancora un po’
Musica Rosario Bella
Testo Antonio Bella
Arrangiamento Mario Biondi e Max Greco, Batteria: Alessandro Lugli, Piano e synt: Max Greco, Basso: Max Greco, Chitarre: Michele Bianchi, Sax soprano: Marco Scipione. Mixato da Domenico Vigliotti presso Nuova Gente.

Elegante e sensuale, è una canzone che seduce con una fusione perfetta tra musica e parole. Vi consiglio di ascoltarla in coppia…

Com’è buia la città
(aIN’T NO SUNSHINe)
Testo Italiano Caterina Caselli
Arrangiamento: Mario Biondi e Max Greco, Drum: Max Greco, Basso: Max Greco, Piano rhodes: Max Greco, Chitarre: Max Greco, Synt: Max Greco. Registrato presso Maxhouse e Studio Q. Mixato da Antonio Nappo presso studio Q.

Sono anni che ci provo e finalmente sono riuscita a cantarla! Grande soul… raffinata… l’adoro!

Il mio ringraziamento speciale va a Mario Biondi e alla sua eleganza musicale.

Grazie a Rosario Bella per avere fortemente voluto questo disco.

Grazie ai miei immensi fratelli Antonio, Gianni e Rosario

per la collaborazione e l’affetto.

Marcella


Reader's opinions

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


Current track
TITLE
ARTIST

Background