Coronavirus, Radiomondo intervista Lidia Arribas Delgado sindaco della città gemellata Caleruega (Spagna)

Written by on 27 marzo 2020

Giovedi 27 marzo 2020 Radiomondo ha intervistato Lidia Arribas Delgado, sindaco della città gemellata Caleruega (Spagna) a seguito dei gravi bollettini medici che provengono dalla Spagna, dove in una sola giornata si sono registrati 10.000 contagi da Coronavirus.

Ospitata dall’Amministrazione comunale di Rieti nell’estate 2019, in occasione di San Domenico di Guzman insieme ai consiglieri comunali Ana Maria Munuera Arauzo e Laurentino Jesùs Revilla Martinez (nella foto sotto durante la visita nella redazione di Radiomondo e Rietinvetrina), il sindaco Delgado invia un augurio a Rieti e ai suoi concittadini spagnoli affinchè il tutto possa terminare senza ulteriori problemi.

“A Caleruega per il momento va tutto bene – commenta a Radiomondo il sindaco Delgado – stiamo rispettando le disposizioni e siamo confinati in casa. Per fortuna ad oggi non abbiamo un caso positivo al Coronavirus e nessuno è isolato per i sintomi. Speriamo perché nella nostra città la gente è molto anziana e sarebbe molto grave se il virus arrivasse da noi. Nella capitale della regione, a 24 chilometri di distanza, ci sono alcuni casi e alcuni deceduti di età avanzata. Spero che non ci tocchi!

Spero che a Rieti la situazione migliorerà – prosegue il sindaco di Caleruega Lidia Arribas Delgado – ho visto che diverse persone sono positive. In questo momento ci vuole molta forza e incoraggiamento per tutti. Un bacio fortissimo da Caleruega. Che Santo Domingo si prenda cura di noi!”

 


Reader's opinions

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


Current track
TITLE
ARTIST

Background